Mario Giordano il 17 Settembre 2022 ad Ancona

 MARIO GIORDANO 

SABATO 17 SETTEMBRE 2022 ore 21.00
ANCONA
AUDITORIUM CONFARTIGIANATO
VIA FERRUCCIO FIORETTI, 2/A

Moderano: Jessica Balestra (Vera Tv) e Maurizio Socci (èTv Marche)

MARIO GIORDANO, dal 2018 conduce sempre su Rete 4 Fuori dal coro inizialmente dal lunedì al venerdì alle 19:30 e dall'estate 2019 in prima serata. 
Debutta in televisione nel 1997 con Pinocchio, nell'inverno 1999-2000 ha una breve parentesi al TG1 con il direttore Gad Lerner. Il 4 aprile 2000 diventa il nuovo direttore di Studio Aperto (al posto di Paolo Liguori) e dal 2003 dirige altre due trasmissioni televisive su Italia 1: Lucignolo e L'alieno.
Il 10 ottobre 2007 da Studio Aperto passa a dirigere Il Giornale con cui già collaborava come editorialista, sostituendo Maurizio Belpietro. Il 20 agosto 2009 lascia Il Giornale per riapprodare a Mediaset come direttore delle Nuove Iniziative News e, dal 1 settembre 2009, è nuovamente direttore di Studio Aperto. Il 21 febbraio 2010 lascia ancora una volta Studio Aperto, che passa sotto la direzione di Giovanni Toti che ne era già condirettore, e viene nominato direttore di NewsMediaset, testata d'informazione del gruppo di Cologno Monzese. Contestualmente diventa editorialista del quotidiano Libero. Il 29 dicembre 2010 lascia la collaborazione con il quotidiano Libero e torna a scrivere per Il Giornale in veste di editorialista.
Nel settembre 2012 lascia ancora una volta il quotidiano diretto da Alessandro Sallusti per far ritorno al quotidiano «Libero», sempre come editorialista. Dal 28 novembre 2011 è anche il direttore del nuovo canale Mediaset all-news TGcom24. Il 10 giugno 2013 lascia la direzione di TGcom24 per quella di Videonews, salvo essere nominato, il 24 gennaio 2014, direttore del TG4 in seguito alla discesa in politica di Giovanni Toti. A Videonews viene sostituito da Claudio Brachino, che aveva già diretto la testata dal 10 ottobre 2007 al 9 giugno 2013. (Fonte Wikipedia)

A Mario Giordano "Premio alla Carriera"
Giornalista protagonista dei nostri tempi, dotato di una sagace ironia coniugata ad un grande lavoro di ricerca, ha sempre dimostrato competenza, professionalità ed originalità utilizzando un linguaggio fluido e senza reticenze innovando,  di fatto, il mondo della comunicazione. 

-------

Sarà possibile seguirci in diretta dalle pagine Facebook:
-  "Festival Giornalismo Inchiesta delle Marche - Gianni Rossetti"

-------

Commenti